Apt | F

Un piccolo appartamento di 100 mq in un classico edificio milanese dei primi del 900 che si distribuiscono attorno ad un ampio e scenografico living a ventaglio con una tripla finestratura capace di ricreare il fascino di un bowwindow.

I parquet posati a lisca di pesce,alcune pareti curve tipiche del periodo decò e pochi altri dettagli architettonici sono stati restaurati per riportarli al loro splendore originario; il resto è stato completamente ripensato con materialie colori contemporanei ma dal fascino retrò che richiamano gli interni borghesi degli Anni ’30 e citano la moda di quell’epoca.

Così le pareti si rivestono di opere d’arte, carte da parati e boiserie dalle sofisticate disegnature geometriche che movimetano lo spazio. Velluti e finiture preziose sono propostiin blu e cognac: L’eleganza intramontabile di questo abbinamento cromatico si ripete in tutti gli ambienti della casa impreziosita dai riflessi dorati della cucina totalmente in ottone naturale o dal canne in marmo di carrara del bagno padronale.